Telefono0521 841900H24 Emergenze +39 331 9145483H24 Emergenze Buiatria+39 349 6052345info@cvsm.net

Come gestire la messa in asciutta?

febbraio 13, 2021 by Giovanni Centonze0

La messa in asciutta corrisponde al momento in cui si smette volontariamente di mungere una bovina per permettere una buona preparazione alla successiva lattazione.

 

Questa è un’operazione molto delicata per la salute della mammella e rappresenta l’occasione per curare le infezioni mammarie preesistenti e prevenire le nuove infezioni.

Con il passare degli anni sono state proposte molte alternative per la gestione di questa pratica e tra i protagonisti del settore circolano ancora molti dubbi e convinzioni riguardo a quella che sia la migliore tecnica in assoluto.

In realtà, non esiste una tecnica che possa andar bene per tutte le aziende poiché ogni azienda è diversa dalle altre in termini di livelli produttivi, salute della mammella, strutture e management.

Una certa tipologia di gestione può essere considerata idonea solo a seguito

dell’analisi dei dati sanitari della specifica azienda.

Tuttavia, esistono dei requisiti imprescindibili e d’obbligo per ogni azienda se si vuole salvaguardare la salute della mammella:

l’igiene e la formazione del personale.

Il personale che si occupa della messa in asciutta deve conoscere cosa fare, perché farlo e soprattutto come farlo.

Nel video è possibile apprezzare un esempio di gestione della messa in asciutta in un’azienda di bovine da latte.

Buona visione!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *




DA SEMPRE, CON VOI




+39 331 9145483 CLINICA
+39 349 6052345 BUIATRIA


AUTORIZZAZIONE SANITARIA 898/2012

Direttore Sanitario Dr. Giacomo Riva iscritto all’Ordine dei Veterinari di Parma al n° 487




Copyright Centro Veterinario San Martino 2018. Tutti i diritti riservati. P.IVA: 02782610345



Copyright Centro Veterinario San Martino 2018. Tutti i diritti riservati. P.IVA: 02782610345